lunedì 20 febbraio 2017

Real Maghreb, così non vale! 22-0 rifilato a Blues Brother

In questa quattordicesima giornata di calcio a 5 sono eclatanti i risultati delle partite effettuate, andiamo subito a vederli...

Partiamo da Real Maghreb-Blues Brother, di cui é da incorniciare il tabellino da parte dei primi che riescono in soli 40 minuti a realizzare la bellezza di 22 reti, lasciando invece la propria porta inviolata. Chaibi emerge su tutti, andando a segno nove volte. Grazie a questa vittoria Real Maghreb rimane a sole tre lunghezze dalla capolista al terzo posto, in attesa di un passo falso da parte di chi le precede. 

L'immagine può contenere: 9 persone, persone in piedi e spazio all'apertoLa seconda partita è stata quella tra Butterfly e Kaos Frasa, terminata con il punteggio tennistico di 0-6. Ci si aspettava una gara più combattuta, essendo disputata tra due squadra aventi una classifica simile, ed invece è stata sempre controllata dai vincitori, che così raggiungono quota 9 punti. 

L'ultimo match è terminato con un altro risultato folkloristico, ovvero 14-2 per Maurizio Orlandi G.S. Pioppa contro Bar Sport Da Chiara. I granata tengono così stretto il loro secondo posto, preceduti da Atletico Giambi di due punti, e succeduti da Real Maghreb, staccati di una sola lunghezza.

Veniamo ora alla coppa del calcio a 7, in cui sono quattro gli incontri disputati. 
In coppa Argento si sono giocate due partite: Edil Lembo-Pizza Da Leo e Già Pronto-Code Matte. Il primo match ha visto la vittoria di Edil Lembo, che in un incontro assolutamente equilibrato è riuscita ad esprimere tutto il suo potenziale ed a portare a casa tre punti fondamentali. Agli sconfitti non basta il poker calato da Germeti.
L'altra gara invece è stata vinta da Code Matte, che ha sconfitto gli arancioni per 5-3. Molto bella tripletta di Puscas, che ha trascinato la sua compagine alla vittoria. 

Real Amadori-Fc Albania è stata invece la partita della coppa Oro girone A, stravinta da quest'ultimi con il risultato di 6-0. Grazie a questa vittoria i rossi riescono così ad andare in cima al loro girone a quota sei punti.

L'ultimo match invece è stato quello disputato tra Aquile Nere e Martoranello, squadre della coppa Oro girone B. La partita più bella del turno é terminata 4-5, in cui le due squadre si sono date battaglia fino al fischio finale, che ha decretato la vittoria di Martoranello, che conduce il proprio girone a sei punti.


Grazie per averci seguito, vi ricordo di rimanere aggiornati sul sito www.romagnatornei.it per non perdervi neanche una novità su queste competizioni. 

lunedì 6 febbraio 2017

Atletico Giambi non si ferma più: ennesima vittoria per loro!



E' questo il verdetto principale di questa giornata: l'ennesima vittoria di Atletico Giambi che quindi si lancia sempre di più verso la vittoria finale.
Anche le altre partite di questa dodicesima giornata sono state particolarmente avvincenti ed interessanti. 
L'immagine può contenere: 9 persone, persone in piedi e spazio all'aperto

Il primo scontro ha visto battersi Butterfly e Bar Sport da Chiara con un risultato di 1-5 per la seconda squadra. Nonostante la rete avversaria, Bar Sport da Chiara ha preso le redini della partita portandosi a casa una grande vittoria, che a questo punto della stagione vale oro.
La seconda partita è stata invece  giocata da Kaos Frasa-Blues Brothers, ed al fischio finale il risultato è stato quello di 9-3 per Kaos Frasa. Partita mai messa in discussione; i giocatori del team vincente riescono a triplicare le reti degli avversari, assicurandosi così i tre punti, molto utili per la loro classifica.
L'ultimo match, disputato tra Atletico Giambi e Orlandi Maurizio G.S. Pioppa, si conclude con un 7-3 a favore della prima squadra. Anche in questo caso, la squadra perdente è stata sopraffatta da Atletico Giambi, riuscendo comunque a mettere a segno 3 reti. La capolista così si conferma sempre in vetta solitaria in classifica, lanciando un chiaro segnale alle inseguitrici.
                                                  
La prima giornata della coppa argento vede disputarsi il match tra Edil Lembo-Code Matte. 
Al fischio finale il risultato è di 1-3 per Code Matte; i due team hanno combattuto fino alla fine, ma è grazie alla doppietta di Alberti che Code Matte riesce ad accaparrarsi la vittoria. 
L'immagine può contenere: 10 persone, spazio all'apertoLa seconda partita vede invece un finale piuttosto differente: 6-0 tennistico per Pizza Da Leo. Già Pronto non riesce a mettere a segno neanche una rete, sopraffatta dalla forza della squadra avversaria. Nonostante ciò, il team perdente ha lottato con le unghie fino al fischio finale, buon segnale in vista dei prossimi scontri.
La prima giornata della Coppa oro girone B ha invece interessato Bar Endas San Giorgio e Martoranello. 
Più equilibrata rispetto al match precedente, la sfida è terminata con un 2-4 a favore di Martoranello. 
Nessun marcatore spicca per le sue numerose marcature in questa partita, bensì tutti i giocatori hanno dato il loro contributo. 

Vi ringrazio per averci seguito, e vi ricordo di rimanere sempre aggiornati su classifiche, risultati e tante altre novità digitando il sito www.romagnatornei.it . 

martedì 31 gennaio 2017

Bayer Levarcusen, Aquile Nere, Martoranello: la lotta continua!

Escono infatti vincenti le prime tre della classe dai rispettivi match disputati, arrivando così vicinissime in classifica e tenendo sempre un gran ruolino di marcia. Bayer Levarcusen è però avanti in questo momento, a +1 da Aquile Nere e +2 da Martoranello. 
Code Matte-Bayer Levarcusen e Fc Albania-Edil Lembo sono stati i primi due match della giornata, terminati rispettivamente 1-8 e 10-3.
La capolista ha battuto facilmente Code Matte, riuscendo così a staccare di un punto la seconda classificata e due la terza. La partita non è mai mai stata in equilibrio, ed è stata decisa dalle doppiette di Dall'Ara e di Strada.
La seconda gara invece ha visto una bella vittoria di Fc Albania, che ha dimostrato di meritare la posizione in cui si trova, ovvero la quarta, e di poter ancora ambire alle prime posizioni, anche se la vetta dista 9 punti. Brija cala la manina, coadiuvata anche dalla tripletta di Mardeda e dalla doppietta di Siribu.

Le altre due partite sono state Martoranello-Pizza Da Leo, finito 11-6 e Real Amadori-Già Pronto, finito 9-6.
Gli Azzurri riescono a trovare una vittoria molto importante, in una gara vivace e piena di reti. Biserna effettua un poker decisivo per la partita, che manda così un segnale alle due squadre che la precedono.
Real Amadori invece vince un match interessante, trovando così la quinta vittoria che le permette di raggiungere il quinto posto a quota 15 punti. 
I vincitori così possono alimentare nuovi sogni ed ambizioni, vedendo una classifica tutt'altro che negativa. Gli sconfitti invece rimangono in penultima posizione con soli sei punti all'attivo, troppo pochi per sperare in qualcosa di più grande. 

L'ultimo incontro è stato quello tra Macerone ed Aquile Nere, terminato 1-7. 
Gli arancio dunque trovano tre punti che pesano oro, essendo ora in seconda posizione a solamente una lunghezza di distanza dalla capolista Bayer Levarcusen. 
L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, stadio e spazio all'apertoKarafili realizza quattro marcature, mentre Tabaku tre, essenziali per la vittoria del loro team.
Nel calcio a 5 invece sono due le partite disputate in questo turno, Bar Sport Da Chiara-Real Maghreb e Butterfly-Blues Brother. 
La prima si è conclusa 4-7, con Real Maghreb che dunque raggiunge quota 17 punti in terza posizione, in piena lotta per la vetta. A decidere il match é stato Abdelghani, con una tripletta importantissima. 
L'altra sfida si è conclusa per 6-4 a favore di Butterfly, che quindi trova la seconda vittoria della sua stagione, che oltre ad un pareggio già ottenuto in precedenza trova quota 7 punti. Vedremo ora se con questo successo cambieranno gli obiettivi della compagine.

Vi ringrazio per averci seguito, e vi ricordo di rimanere aggiornati su tutte le news di questi campionati e non, digitando il sito www.romagnatornei.it . 

domenica 22 gennaio 2017

Ecco il punto della situazione dopo le prime dieci giornate disputate!

Sono solamente due le partite giocate in questo turno di calcio a5 ed a7, ed essendo trascorse dieci giornate è utile fare il punto della situazione sulle due relative classifiche. 

Iniziamo dal calcio a 5, in cui si è giocata la partita Bar Sport Da Chiara-Real Maghreb, terminata con il punteggio di 4-7.
La gara è stata molto avvincente, giocata a viso aperto da entrambi le compagini, e mai stata definitivamente chiusa se non dal fischio finale arbitrale.
L'immagine può contenere: 10 persone, persone in piedi e spazio all'apertoPer i rossi da segnalare la doppietta di Marchesano, mentre per i vincitori la doppietta di Abdelghani. I bianconeri si portano così al terzo posto, a -1 dalla seconda e -3 dalla prima in classifica. 

Dunque il tabellone appare quanto mai spaccato a metà, con le prime tre squadre agguerritissime che si contendono il titolo, mentre le ultime quattro mirano a piazzarsi a metà classifica. Le ultime due della classe, Blues Brother e Kaos Frasa, non sono ancora riuscite a mettere punti nel loro bottino, chiusendo quindi la classifica a quota zero punti. In quinta posizione si vede invece Butterfly, che ha finora conquistato una vittoria ed un pareggio, preceduta da Bar Sport Da Chiara che di punti invece ne ha 7.
Ed eccoci arrivate alle migliori tre, che a suon di vittorie si danno battaglia in una guerra al titolo mai stata così aperta. Come abbiamo detto nel gradino più basso del podio ora vediamo Real Maghreb a 17 punti, ad una sola lunghezza di meno della seconda, Orlandi Maurizio G.S. Pioppa, che invece è a quota 18.
La squadra attualmente in testa alla classifica è Atletico Giambi, che ha collezionato finora 20 punti, ma che si sente sempre il fiato sul collo delle inseguitrici.


Nel calcio a 7 invece l’unico match disputato è stato Bar Endas San Giorgio-Bayer Levarcusen, conclusosi con il risultato di 1-8.
I gialloneri si portano quindi momentaneamente al primo posto, sfruttando anche il turno di riposo di Martoranello. La partita non è mai stata messa in discussione dagli sconfitti, che si sono visti sovrastare dalla capolista, che è andata a segno con Fusconi (3), Siroli (2), Dall’Ara (1), Casalboni (1) e Bardi (1).
L'immagine può contenere: 9 persone, persone in piedi e spazio all'apertoCome abbiam detto i vincitori superano Martoranello lasciandola seconda a meno tre punti, avendo collezionato la capolista 22 punti. Subito dietro troviamo Aquile Nere, che si distacca di un solo punto dalla seconda. Al quarto e quinto posto troviamo appaiate a 13 punti Fc Albania e Bar Endas San Giorgio, succedute da Real Amadori a quota 12. Nella parte bassa vediamo Code Matte a quota nove punti al settimo posto, mentre all’ottavo, nono e decimo a quota sei troviamo in ordine Edil Lembo, Già Pronto e Pizza Da Leo. Chiude i giochi Macerone, che ha conquistato solamente due punti grazie a due pareggi nel corso della stagione.
Staremo a vedere come si evolverà la situazione e quali squadre riusciranno a raggiungere i propri obiettivi stagionali.



Grazie per averci seguito anche oggi, vi ricordo di rimanere sempre aggiornati su tutte le novità digitando il sito www.romagnatornei.it .

domenica 15 gennaio 2017

Quante emozioni nel calcio a 5: Atletico Giambi e Maurizio Orlandi G.S. Pioppa non si fermano!

Come detto è un botta e risposta continuo quello tra le prime due squadre in classifica, che non mollano il colpo e continuano a collezionare punti su punti.
Nel calcio a 7 invece, Martoranello e Bayer Levarcusen vincono e si ritrovano appaiate in prima posizione a quota 19 punti. 
Bayer Levarcusen-Edil Lembo e Fc Albania-Già Pronto sono stati i primi due match del girone del calcio a 7, conclusisi con i relativi punteggi di 6-2 e 10-0.
Il primo match ha visto la vittoria della capolista, che grazie a questi tre punti raggiunge quota 19, appaiata con Martoranello, che a sua volta non sbaglia un colpo. Zoffoli man of the match, che aiuta e non poco la sua squadra con la sua tripletta.
Il secondo incontro invece è terminato con la vittoria di Fc Albania, che la porta a -6 dalle capoliste, un distacco non facile da colmare ma comunque possibile se la squadra continuerà con queste grandi prestazioni. Decisivo è stato il poker calato da Gavalani.


Gli altri due incontri di martedì 10 sono stati Martoranello-Bar Endas San Giorgio e Macerone-Pizza Da Leo, finiti con le vittorie degli azzurri e dei bianchi.
Infatti Martoranello procede nel suo cammino a dir poco esaltante portando a casa un’altra importante vittoria per 8-3, che le permette di rimanere a pari merito in testa alla classifica. Madonia realizza una grandissima prestazione, coronata dalle quattro reti messe a segno.
L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'apertoL’altra sfida invece è stata molto equilibrata fino alla fine, anche se a spuntarla alla fine è stata Pizza Da Leo per 5-4, che rimane in penultima posizione a sei punti, condivisa però con altre due squadre. Vedremo se questa vittoria li rilancerà per portare nuovi sogni ed ambizioni all’ambiente. Germeti e Savini con le due loro doppiette hanno deciso il risultato.

L’ultima partita ha visto la vittoria di Aquile Nere contro Code Matte con il risultato tennistico di 6-0. La compagine vincente è dunque in terza posizione, continuando a tenere il fiato sul collo alle prime due in classifica, con una sola lunghezza che li divide.


Nel calcio a 5 invece come abbiamo detto sono solo due le partite giocate, ovvero la vittoria per 7-2 di Atletico Giambi nei confronti di Butterfly, che dunque le permette di raggiungere quota 20 punti in vetta alla classifica, staccando di due lunghezze Orlandi Maurizio G.S. Pioppi, che a sua volta ha trionfato contro Real Maghreb per 6-3, grazie anche alle due doppiette di Bruno e Saric, ed alle singole reti di Bellanza e Muha. Blues Brother riposa in questo turno, rimanendo quindi a zero punti in fondo alla classifica.



Rimanete connessi sul sito www.romagnatornei.it per essere sempre aggiornati su tutte le news del momento.

domenica 18 dicembre 2016

Cade Martoranello, vince Aquile Nere: ecco i verdetti del calcio a 7

Nel turno in cui si sono affrontate le 4 principali forze del campionato, il verdetto è quello riportato nel titolo, ovvero la vittoria di Aquile Nere che si porta seconda in classifica, mentre cade la capolista Martoranello per 6-3 contro Real Amadori. Nel calcio a 5 invece, Atletico Giambi non va oltre il pareggio, favorendo Maurizio Orlandi G.S. Pioppi che vince e si porta di poco sotto in classifica. 
L'immagine può contenere: 8 persone, spazio all'aperto
Partiamo dal calcio a 5 dove si sono disputate tre partite in questo turno, Real Maghreb-Atletico Giambi, Blues Brother-Bar Sport Da Chiara e Orlando Maurizio G.S. Pioppi-Butterfly.
La prima è stata un gran bella partita, terminata per 3-3, con entrambi le squadre che non si sono mai accontentate di un punto ma hanno cercato più volte la vittoria. La capolista così va a 17 punti, due in più da Orlando Maurizio G.S. Pioppi che ha invece trionfato per 9-4 su Butterfly che ha giocato una discreta partita senza però impensierire davvero gli avversari. Ora è davvero accesa la lotta alla vetta della classifica che vede in particolare tre compagini alla ricerca della vittoria finale.
L’altra sfida invece è finita invece 12-6 per Bar Sport Da Chiara, che ha disputato un’ottima partita realizzando molte reti, tra le quali spicca il poker calato da Xhafferaj.


Nel calcio a 7 invece le prime due gare disputate sono state quelle tra Bar Endas San Giorgio- Edil Lembo, e Già Pronto-Code Matte.
Il primo match è terminato 6-5, con i vincitori che si portano così al quinto posto a meno quattro dalla vetta. Decisive le due doppiette di Giovanditto e Tonetti. 
L'immagine può contenere: 7 persone, persone in piedi e spazio all'apertoL’altra sfida si è invece conclusa per 3-5, match giocato bene da entrambi i team, ma portato a casa da Code Matte che così si porta in settima posizione collezionando la seconda vittoria stagionale.

Le altre tre gare invece sono state gioca tra: Pizza Da Leo-Fc Albania, Martoranello-Real Amadori e Aquile Nere-Bayer Levarcusen.
La prima è terminata con il risultato tennistico di 0-6, con Fc Albania che ha giocato una grandissima partita che le permette di raggiungere il sesto posto a quota 10 punti.
La seconda invece si è conclusa 3-6, in pochi si aspettavano il risultato che ha visto la sconfitta della capolista, che ora deve guardare con estremo interesso chi le succede, per non perdere la propria posizione.
L’ultima sfida è finita 7-3, con Aquile Nere che ringrazia Real Amadori che le permette di posizionarsi seconda ad un solo punto dalla capolista. Decisiva la tripletta di Lulzim e la doppietta di Muha.



Grazie per averci seguito anche oggi, vi ricordo di rimanere sempre connessi sul sito www.romagnatornei.it per essere sempre aggiornati su classifiche, risultati e tante altre novità. 

domenica 11 dicembre 2016

Martoranello travolgente: la fuga continua!

Nella giornata in cui le partite giocate sono state solamente tre, nel calcio a 7 spicca la vittoria di Martoranello su Macerone per 9-1, lanciando così un chiaro messaggio alle contendenti al primo posto. Nel calcio a 5 invece, Maurizio Orlandi G.S. Pioppa vince e convince per 9-1 contro Bar Sport Da Chiara, arrivando così secondo in classifica.

Partiamo dunque dall'unico match disputato nel calcio a 5, in cui si è vista una partita giocata tatticamente in modo perfetto da Maurizio Orlandi G.S. Pioppa, che quindi si porta seconda in classifica a -4 punti da Atletico Giambi, che ora detiene il primato nel tabellone. Da sottolineare la grande prestazione di Saric, coronata da 7 grandi reti. Vedremo se riuscirà anche nei prossimi turni a tenere alto il ritmo e se riuscirà a mettere pressione alla capolista.

Nel calcio a 7 invece il primo match giocato è stato quello tra Martoranello e Macerone, conclusosi per 9 a 1. La capolista dunque non ferma il suo ruolino di marcia e continua a battere chiunque incontri. Le squadre che seguono dovranno farsi in 4 per cercare di fermare la loro corsa, che al momento appare inarrestabile. Amaducci realizza una tripletta, mentre Andreoli e Biserna ne realizzano due. 

Bayer Levarcusen-Già Pronto è stato l'ultimo incontro della giornata, finito 8-2 e deciso dalla tripletta di Zoffoli. La gara è stata gestita bene dai vincitori, che non hanno quasi mai rischiato eccetto per i due gol subiti. I giallo neri si portano dunque in seconda posizione, a tre lunghezze di distanza dalla capolista Martoranello.

Grazie per averci seguito, vi ricordo di rimanere connessi sul sito www.romagnatornei.it per essere sempre aggiornati su risultati, classiche e tante altre novità.